· 

Materiale per il disegno

Per un buon risultato ci vuole un buon materiale di partenza , oltre naturalmente ad aver acquisito una tecnica buona per utilizzarlo.

Come scrivo nella sezione "Materiali utilizzati" del sito , uno dei  fini del lavoro per un artista, ma suppongo anche per chi acquista l' opera è la durata nel tempo ,e, per far che questo avvenga non si puo' lesinare sul materiale. Il non professionista o chi per diletto si presta al disegno, potrà dirmi che riesce a raggiungere risultati discreti anche con matite e carta di scarsa qualità  e non lo metto in dubbio , ma quanto è destinato a durare questo lavoro? Il tempo sbiadisce (o meglio la luce) ,toglie luminosità, per non parlare dell'umidità . Le matite professionali hanno un costo non indifferente, le migliori ? ovviamente vi parlerò di matite colorate, quelle che uso per i miei ritratti animali. Sul podio delle matite professionali ci sono sicuramente le Polychromos della Faber- Castel e le Luminance 6901 della Caran-d'Ache...(in un altro post vi scriverò di altre ottime marche). Visto che cade il centoundicesimo anniversario il prossimo post sarà dedicato alle Polychromos...a presto

Scrivi commento

Commenti: 0