· 

Pepa...la mamma di Belle

Anche Pepa è pronta per essere spedita a casa. Come la figlia anche lei è stato un lavoro veramente appassionante per quanto riguarda le infinite sfumature del pelo,anzi a tratti anche più complicato. Ho usato la carta Pastelmat ormai non la mollo più, permette di lavorare con tanti strati di colore e per la ritrattistica animale è il top! Le matite polychromos poi hanno fatto il resto anche se per il bianco le ho tradite con quello della Luminance che trovo meno cangiante e più naturale. E' la prima volta che mi capita di ritrarre mamma e figlia, dietro ad ogni ritratto c'è sempre una storia appassionante e quando ne sei al corrente disegnando si sprigiona quella strana magia,come la chiamo io ,ti affezioni e ti sembra di conoscere i soggetti. Qui si tratta di due cani adottati in due differenti momenti, ma la particolarità è che si tratta proprio di mamma e figlia. Buona vita (come dice sempre la Giusy,amica fbookiana ahahah!) un augurio che comprende tutto !  e che sono certa sarà tale per queste splendide creature...alla prossima !

Scrivi commento

Commenti: 0